Tenuta San Pietro

Tenuta San Pietro

14 Giugno, 2017

Il nome di quest’azienda vitivinicola biologica, situata sulle dolci colline del comune di Tassarolo, deve le sue origini alla piccola chiesa del convento benedettino di S. Pietro che qui si trovava già nel XI secolo.
I 65 ettari della tenuta sono in gran parte dedicati a Cortese di Gavi, ma non mancano i vitigni di uve a bacca nera autoctone (Albarossa, Barbera, Nibiö) e Chardonnay per la produzione di spumanti.
L’impegno di conversione al biologico, iniziato nel 2008, si è completato nel 2013, ottenendo da Bios la certificazione di conformità al regolamento comunitario 834/07/CE in materia di produzioni da agricoltura biologica.

Località: San Pietro 2 – 15060 – Tassarolo (AL)

Informativa

IT - Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.